Prandelli: “All’Inter serve chi ha fame di successi”