Arrestato il superlatitante "El Ruso", braccio destro del nuovo Escobar