Montella, spiacevoli accuse della Lazio