Coronavirus, attualmente è positivo l’1% dei valtellinesi e valchiavennaschi