I sostegni e la delusione di esercenti e associazioni di categoria: «Molti saranno esclusi»