L’arcobaleno perfetto e "doppio" nel cielo di Milano