Ruspe in Val di Mello, il Ragno di Lecco Luca Schiera: «Vogliono fermare l’arrampicata»