Vaccini, il balzo di Brescia: inoculazioni più che raddoppiate