Spina: «In Francia si erano rifatti una vita: colti di sorpresa»