Anche in provincia di Sondrio la Lega in piazza per difendere il "made in Italy"